Servizio Civile Solidale

 

Info Servizio Civile Solidale  

Scheda informativa sul progetto

Bando Servizio Solidale 2019

Domanda ammissione Sevizio Solidale 2019

 

GRADUATORIA SELEZIONE VOLONTARI SERVIZIO CIVILE SOLIDALE – ANNO 2019

 

 

Che cos’è il Servizio civile

Per Servizio civile si intende “un periodo organizzato di sostanziale impegno sociale a favore della comunità locale o nazionale, dietro ricevimento di un rimborso spese”.

Esso è finalizzato a favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale; a promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale e internazionale, con particolare riguardo ai diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari.

Il Servizio civile tende quindi a proporsi come forma spontanea di adempimento del dovere costituzionale di difesa della Patria (Sentenza Corte Costituzionale 228 del 2004) che può essere adempiuto anche attraverso adeguate attività di impegno sociale.

Il Servizio civile è anche una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Che cos’è il Servizio civile solidale

In particolare prende avvio il servizio civile destinato ai soggetti di cui all’articolo 10 lettera a della legge regionale 11/07, ovvero i giovani che hanno più di 16 anni e meno di 18. Per quanto tempo?
Il SERVIZIO CIVILE SOLIDALE prevede l’impiego dei giovani di 16-17 anni per 240 ore durante i mesi estivi o 360 distribuite nell’arco dell’anno scolastico.
In che ambiti?
Gli ambiti di impiego sono fissati nella legge 11/07 e sono i seguenti:

  • Educazione e promozione culturale;
  • Educazione alla pratica sportiva;
  • Difesa ecologica;
  • Tutela e incremento del patrimonio forestale;
  • Tutela e salvaguardia del patrimonio storico,artistico, culturale e ambientale;
  • Politiche della pace e diritti umani.

Quanto spetta al volontario?
Il compenso è fissato nella misura di 2/3 rispetto quello del servizio civile nazionale, riparametrato ovviamente sulle ore da svolgere.